In un mondo perfetto, si potrebbe avere un budget illimitato per la tua attività, al fine di trovare nuovi clienti e aumentare le vendite.

Si potrebbe acquistare molta pubblicità sia online che offline per trovare clienti online, lanciare campagne di pubbliche relazioni per aumentare la visibilità del prodotto e la consapevolezza del marchio.

Purtroppo non viviamo in un mondo perfetto.
La maggior parte delle piccole e media imprese hanno molte piu idee di come proporre il loro prodotto o marchio , che budget a disposizione per trovare clienti
Quindi , da dove si inizia per trovare clienti nuovi?
Una capacita essenziale dell’imprenditore, per trovare clienti su internet, è imparare a generare lead.

Nel marketing tradizionale si possono trovare nuovi clienti facendo chiamate a freddo, acquistando le liste contatti o ottimizzando il sito web nel motori di ricerca e trovare clienti con google.
Di seguito vedremo come fare le ricerche di mercato per capire il tuo target di riferimento e le sue esigenze, vedremo quali sono le migliori tecniche di lead generation e come aumentare le vendite in modo esponenziale.

Per trovare clienti devi conoscere chi è il tuo cliente ideale?

Prima di poter trovare clienti e aumentare le vendite , è necessario capire chi è il TUO cliente ideale, qual’è il suo problema e quanto è disposto a pagare per risolverlo.
Studiare la concorrenza, capire cosa offre e quali sono i suoi punti di forza e di debolezza.
I clienti si attraggono ascoltando i lori problemi e le loro esigenze, offrendo loro una soluzione reale e pratica.

Capire i tuoi attuali clienti

Per sviluppare un piano marketing efficiente ed efficace per trovare clienti, devi comprendere chi sono i tuoi attuali clienti, dove vivono, l’età media, le loro abitudini e le loro passioni. Questa si chiama ricerca di mercato ed è possibile attuarla in modo semplice e gratuito, basta inviare loro un sondaggio tramite email.
Puoi chiedere ai tuoi clienti come si sono trovati acquistando il tuo prodotto, e analizzando le risposte puoi redigere un’analisi swot del tuo mercato individuando quali sono i punti di forza, di debolezza , le minacce e le opportunità.
Dopo aver completato questa fase puoi andare a segmentare il tuo mercato in:

Demografia: dati statistici sulla popolazione, livelli di reddito, ecc.
Psico demografia: atteggiamenti e gusti del tuo pubblico
Etnografia: esame delle diverse culture
Abitudini di acquisto: cosa, come e quando i clienti acquistano in prodotti e servizi.

Definire il mercato in base al tuo prodotto per trovare nuovi clienti

Utilizza le informazioni dei tuoi attuali clienti per sviluppare il target ideale e raggiungere nuovi clienti. Considera anche altri mercati di riferimento individua gli influenzatori che possono essere direttamente collegati al cliente di riferimento.
Ad esempio i genitori sono i tuoi clienti finali se produci giocattoli per bambini.
Determina la comunicazione ideale, le caratteristiche e i vantaggi importanti per ogni potenziale mercato di riferimento. Cerca di capire come la tua azienda può aiutare i tuoi clienti a risolvere i loro problemi, trova la ragione per cui il tuo cliente ideale deve venire da te o non da un tuo concorrente. LA PROPOSTA DI VALORE DEVE ESSERE CHIARA E PRECISA, è necessario capire dove si possono raggiungere questi clienti stilando un piano marketing che va di pari passo con la proposta di valore.

Generazione di lead o generazione nuovi clienti

Ci sono moltissime tecniche di lead generation per trovare nuovi clienti , nel marketing tradizionale troviamo le chiamate a freddo, il porta a porta, la pubblicità sui giornali, le fiere, gli eventi ecc., oppure possiamo usare internet per fare lead generation associando il marketing tradizionale al marketing 2.0. E’ sempre consigliabile unire le due strategie di marketing al fine di ottimizzare risultati certi e misurabili

Vendere di più ai clienti esistenti senza trovare nuovi clienti

Al fine di aumentare le vendite , è indispensabile oltre la lead generation, coltivare i clienti già esistenti con delle tecniche di upsell, downsell e crossell, sfruttando la fiducia che già ripongono nella tua azienda in modo da continuare a fidelizzarli con un programma di fidelizzazione duraturo.

Le indicazioni da seguire sono ancora parecchie, se vuoi approfondire leggi l’e-Book Il tuo successo su Facebook di Massimiliano Paolucci.

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo! A te non costa nulla, per me è importante


Massimiliano Paolucci
Massimiliano Paolucci

Sono Massimiliano Paolucci, imprenditore e consulente di marketing e finanza straordinaria. Autore di " IL TUO SUCCESSO SU FACEBOOK" , " STRATEGIA DI WEB-MARKETING" .Ho aiutato centinaia di imprenditori a lanciare il proprio business in Rete, ho contribuito a risollevare importanti aziende italiane ed internazionali.

Lascia i tuoi commenti